Keyword Research
  • 23 Maggio 2021
  • Luigi Perrone
  • 0

Cos’è la keyword research?

La Keyword Research è l’analisi, lo studio e la scelta delle parole chiave che gli utenti utilizzano sui motori di ricerca per cercare un’informazione, un servizio o un prodotto. In altre parole la keyword research permette di individuare quali parole chiave utilizzare per posizionare al meglio un sito web o un e-commerce.

A cosa serve la keyword research?

La keyword research aiuta sia te che il consulente seo a conoscere  i tuoi principali concorrenti che operano nel tuo stesso settore, capire i loro punti deboli e quelli di forza ed allo stesso tempo, permette di capire quali sono le migliori parole chiave da inserire nei tuoi contenuti e che dunque faranno apparire il tuo sito durante una ricerca online.

Come avviene la ricerca delle parole chiave?

Per eseguire la ricerca delle parole chiave esistono diversi strumenti, gratuiti e a pagamento. Ogni professionista può utilizzare un software piuttosto che un altro, ma quasi tutti svolgono praticamente lo stesso lavoro, vediamo di seguito i più utilizzati:

  • Semrush;
  • SeoZoom;
  • Ubersuggest;
  • Keyword Planner;

Per ogni software citato, esiste una versione gratuita che ti permette di eseguire una piccola analisi preliminare. Io personalmente li utilizzo tutti, ma è possibile usarne tranquillamente solo uno. Ora che abbiamo visto quali sono i principali strumenti, cerchiamo di capire come avviene la ricerca delle parole chiave e quali sono i criteri di analisi e scelta delle keyword.

Si parte innanzitutto dal settore merceologico; il consulente seo solitamente fa un’analisi preliminare per capire la tipologia di prodotto o servizio che offri e studia il mercato di appartenenza per fare una prima stima del progetto. Personalmente parto dall’analisi del sito web del cliente: analizzo lo stato di salute attuale del sito, analizzo le principali keyword con le quali il sito è attualmente posizionato ed analizzo i principali competitor che si posizionano per le stesse parole chiave.

Dopo aver individuato le potenziali parole chiave, per ciascuna analizzo i volumi di ricerca, il livello di difficoltà e la competizione e mi confronto con il cliente. Sarà proprio il cliente a suggerirmi con quali tra le keyword individuate, vorrebbe far apparire il suo sito sui motori di ricerca. Successivamente si scelgono le keyword e si pianifica la strategia SEO.

Tipologie di parole chiave

Esistono due tipi di parole chiave, quelle “secche” e quelle a “coda lunga“, in inglese “long tail“. Sentiamo spesso questi termini quando si ha a che fare con la SEO, difatti, sono termini che compaiono spesso durante un’ottimizzazione seo o una consulenza PPC. Queste due tipologie di parole chiave si utilizzando sia nell’ottimizzazione dei contenuti dei siti, sia quando si avviano campagne PPC (pay per click) su Google ADS, per quanto riguarda gli annunci a pagamento.

Keyword secche

Sono le parole chiave composte solitamente da due parole, ad esempio “scarpe nike” e sono quelle che si portano dietro la maggior parte del volume medio di ricerche. Se ti stai chiedendo cosa sia il volume medio di ricerche, si tratta semplicemente del numero di volte in cui tale parola viene cercata in un mese. Questo è uno dei fattori che si prende in considerazione quando si avvia una keyword research, in quanto il volume indica appunto quanto interesse c’è dietro una keyword. Più il volume è alto, tanto più è alta la concorrenza e la difficoltà di posizionarsi per tale keyword.

Keyword a coda lunga

Sono, invece, quelle parole chiave composte da tre, quattro o cinque parole, ad esempio “scarpe nike estive da uomo” e sono quelle che hanno solitamente volumi di ricerca molto più bassi rispetto alle “keyword secche“. Avendo dei volumi di ricerca nettamente più bassi, anche il livello di concorrenza e la difficoltà sarà basso e di conseguenza le probabilità di riuscire a posizionarsi per tale keyword saranno maggiori rispetto ad una keyword secca.

Le long tail si utilizzano molto su siti “giovani” o su quei siti dove la concorrenza del mercato è molto elevata. L’intento è quello di riuscire a posizionare il sito per più parole chiave a coda lunga e puntare man mano a quelle secche.

Utilizzo delle parole chiave

Adesso che hai appreso cosa sia la keyword research, quali sono gli strumenti e qual’è la differenza di keyword secche e long tail, ti spiegherò brevemente come si utilizzano le parole chiave scelte, quali sono i tempi necessari e come riscontrare il posizionamento del tuo sito.

Ottimizzazione seo on-page

L’ottimizzazione seo on-page, detta anche on site, è il primo step che avviene dopo aver scelto quali parole chiave utilizzare per posizionare i tuoi contenuti sui motori di ricerca. Si tratta di un insieme di tecniche mirate al miglioramento e all’ottimizzazione di una serie di fattori che determinano il posizionamento di una pagina. Tra queste troviamo l’ottimizzazione dei testi, delle immagini, dei meta tag e della struttura dei link interni.

Tempi di attesa

La SEO è una tecnica che prevede tempi medio-lunghi, ciò vuol dire che i risultati non sono immediati. Solitamente, per un progetto di medie dimensioni, possono volerci dai 3 ai 6 mesi prima di vedere dei risultati concreti. In certe situazioni, possono arrivare addirittura dopo 12 mesi o non arrivare proprio. Questa soluzione è consigliata a chi vuole migliorare il proprio sito ed avere una crescita graduale nel tempo. I tempi possono dipendere da molti fattori tra cui il settore, la concorrenza e le strategie impiegate nel progetto.

Riscontro del posizionamento

Per tenere traccia del posizionamento del proprio sito, è possibile utilizzare uno dei software elencati precedentemente, oppure è possibile utilizzare lo strumento gratuito Google Search Consolle. Tramite la Search Consolle è possibile monitorare lo stato di avanzamento del proprio sito, vedere quali pagine ottengono più click, quali sono le principali Query di ricerca e tante altre informazioni utili.

Se hai bisogno di una consulenza, contattami, sarò lieto di discutere insieme a te riguardo al tuo progetto ed affiancarti per la crescita del tuo business online ed offline. Richiedi una consulenza su misura, offro consulenze per la ricerca delle parole chiave ed ottimizzazione seo.