Seo Audit: L'analisi per l'ottimizzazione

La Seo Audit è un’analisi globale per la diagnosi di errori e criticità presenti all’interno della struttura di un sito web. Essa, determina lo stato di salute di un progetto e mette in evidenza gli eventuali errori, i problemi di performance ed il rapporto con i competitor. 

Seo-Audit Seo Audit

+ visibilità

+ visitatori

+ vendite

Cos'è l'analisi SEO AUDIT?

L’audit è un report che si esegue durante il primo approccio con un progetto seo. Essa, difatti, permette di evidenziare eventuali criticità e problemi tecnici presenti all’interno di un sito web, che impediscono una corretta indicizzazione e un buon posizionamento sui motori di ricerca.
 
Con l’analisi seo audit si è in grado di rilevare problemi legati alla performance di un sito web, come ad esempio errori strutturali di codice, errata configurazione di plug-in o l’utilizzo di immagini di grandi dimensioni che causano un notevole rallentamento del sito.
  
Il Consulente SEO, dopo aver eseguito un’attenta analisi seo audit sarà in grado di fornire un report dettagliato dello stato di salute attuale del sito web, degli errori e dei fattori utili a migliorare sia la struttura delle pagine del tuo sito, sia l’esperienza utente, sia l’indicizzazione ed il posizionamento sui motori di ricerca.
demo-10-right2-image Seo Audit

A cosa serve un'analisi seo audit?

L’analisi SEO Audit serve ad individuare ed evidenziare tutte le problematiche e le criticità presenti in un sito web. Grazie a questa analisi, si avrà il quadro completo dello stato di salute di un sito, emergeranno errori legati alla performance, alla sicurezza ed all’ottimizzazione per i motori di ricerca. Il Seo audit permette di andare a rilevare tutti i fattori che determinano la posizione di un sito nei risultati di ricerca. Serve, in poche parole, a capire cosa migliorare per permettere ad un sito di essere ottimizzato in ottica SEO.

Quando serve un'analisi seo audit?

L’analisi SEO Audit, serve quando si decide di migliorare lo stato di salute di un sito web. Spesso, si richiede per l’ottimizzazione di siti di grandi dimensioni, come ad esempio un blog oppure per l’ottimizzazione degli E-commerce. Questi ultimi, necessitano di analisi più approfondite per evidenziare criticità tecniche e dei contenuti. Hai assolutamente bisogno di una seo audit se vuoi migliorare il posizionamento del tuo sito o se vuoi incrementare le visite e le vendite.

Quanto costa un'analisi seo audit?

Partiamo dal presupposto che non esiste un costo fisso. Ogni servizio SEO ha un costo che varia da professionista a professionista. L’analisi seo audit che offro io parte da 799,00€ una tantum, per siti di medie dimensioni. Per siti di grandi dimensioni, occorre valutare al momento l’entità del lavoro, gli obiettivi e il budget a disposizione. La mia seo audit prevede un report che può essere sia in PDF sia in excel o fogli google ed ha una tempistica di sviluppo che varia dai 7 ai 15 giorni, in base all’entità del lavoro. Se hai bisogno di una seo audit non esitare a contattarmi, ti offrirò una soluzione adatta alle tue esigenze. Nell’analisi è inclusa una consulenza telefonica di 1 ora, per discutere su quanto indicato nel file di report o per dare maggiori dettagli sui punti indicati nel report.

Cosa comprende la SEO Audit?

1) Analisi globale della performance e della sicurezza

L’analisi seo audit permette, in primo luogo,  di analizzare a fondo tutti i fattori che incidono sui tempi di caricamento di un sito web e sui fattori legati all’esperienza utente UX. Codice non ottimizzato, plugin obsoleti e immagini di grandi dimensioni, sono tutti fattori che solitamente causano il rallentamento di un sito web. Di conseguenza, se un sito è lento, non sicuro o non strutturato in modo da offrire all’utente una buona navigabilità, automaticamente viene penalizzato e tende a posizionarsi dalla terza pagina in poi.
 
  1. Analisi dei tempi di caricamento;
  2. Analisi performance javascript, html, css;
  3. Analisi performance immagini;
  4. Analisi della compatibilità mobile;

2) Analisi della struttura dei link interni

Avere un menù ben strutturato, semplice e navigabile, offre sicuramente all’utente un’esperienza di navigazione positiva. Grazie alla seo audit, sarà possibile analizzare la struttura interna dei menù principali di un sito, in modo da individuare collegamenti errati o interrotti che impediscono all’utente di raggiungere la pagina desiderata. Così come i menù, anche la struttura dei link interni deve rispettare delle linee guida; avere dei collegamenti interni favorisce sicuramente un buon posizionamento, così come gli url cosiddetti “parlanti” o seo-friendly. 

  1. Analisi errori 3xx;
  2. Analisi errori 4xx;
  3. Analisi collegamenti menù;
  4. Analisi anchor text;

3) Analisi della struttura delle pagine web e dei meta tag

Durante una analisi seo audit si analizza anche la struttura delle pagine web per individuare errori legati ai meta tag duplicati o mancanti, per intercettare pagine con errore 404 quindi non raggiungibili, individuare assenza di tag H1, H2, H3 e tag alt per le immagini. Tutti questi fattori incidono pesantemente sul posizionamento di un sito web, difatti, avere tutti i meta tag ottimizzati, vuol dire avere un punteggio seo globale positivo ed avere maggiori opportunità di posizionarsi nelle prime posizioni sui motori di ricerca.
 
  1. Analisi meta tag mancanti;
  2. Analisi meta tag duplicati;
  3. Analisi lunghezza tag title;
  4. Analisi lunghezza tag description;
  5. Analisi tag H1 mancanti o duplicati;
  6. Analisi alt text mancanti;

4) Analisi della struttura dei testi e dei paragrafi

Un altro fattore molto fondamentale quando si parla di seo è sicuramente l’ottimizzazione dei testi. Durante l’analisi seo audit, infatti, vengono analizzati tutti i testi delle pagine web di un sito, in modo da individuare sia errori strutturali e grammaticali, sia per ottimizzare la struttura dei paragrafi utilizzando in modo corretto i tag H1, H2, H3, gli elenchi puntati, verificare la presenza della principale parola chiave all’interno del testo ed analizzare eventuale keyword stuffing, ossia l’uso eccessivo di una determinata parola chiave.

5) Analisi della struttura della sitemap e del file robots

Uno degli ultimi step di un’analisi seo audit è sicuramente l’analisi della struttura della sitemap interna al sito. Una sitemap o mappa del sito strutturata correttamente, permette sia agli utenti che ai motori di ricerca di navigare all’interno del sito in modo semplice e veloce. La sitemap, inoltre, contiene informazioni utili per i motori di ricerca; ossia indica con che frequenza uno “spider” deve scansionare le pagine di un sito web. Infine si analizza il file robots.txt per verificare che esso non blocchi pagine web importanti.
 
  1. Analisi struttura sitemap.xml;
  2. Analisi struttura robots.txt;

6) Analisi del profilo di Google Search Consolle

Si tratta di uno strumento Google molto potente che aiuta a capire sia l’andamento di un sito web (in termini di posizionamento), sia le parole chiave che portano gli utenti all’interno del sito, sia il tipo di dispositivo utilizzato dagli utenti e tante altre informazioni utili. Nello stesso tempo, evidenzia eventuali errori presenti all’interno di un sito web in modo da poter intervenire e correggere tutte le criticità sia legate alla seo, sia per quanto riguarda la performance di un sito.
 
  1. Analisi query di ricerca;
  2. Analisi pagine di destinazione;
  3. Analisi della copertura;
  4. Analisi dispositivo utilizzato;
  5. Analisi della sitemap;
  6. Analisi del file robots;
  7. Analisi dell’indice,
  8. Analisi dei sitelink;
  9. Analisi dati strutturati;
  10. Analisi dei breadcumb;

7) Analisi del profilo di Google Analytics

Grazie a questo strumento si potrà eseguire una panoramica globale dell’andamento del sito. Verrà eseguito un confronto degli ultimi 2 anni con indicate le sessioni medie, il miglior dispositivo utilizzato, le pagine di destinazione, le query di ricerca, la frequenza di rimbalzo ed altre informazioni utili a capire l’andamento nel tempo di un sito web.
 
  1. Confronto delle sessioni;
  2. Analisi dei visitatori;
  3. Analisi delle pagine di destinazione;
  4. Analisi della frequenza di rimbalzo;

8) Analisi della struttura grafica e UX

Analisi della navigabilità del sito in base alla UX (user experience) ossia l’esperienza utente. In questa fase viene analizzata tutta la struttura interna del sito, menù, categorie e sottocategorie, blog, schede prodotto, pagina contatti, ecc.. sia in modalità desktop che nella versione mobile per individuare possibili malfunzionamenti o incompatibilità.

Analisi Seo Audit
principali punti analizzati

seo-icon-new1-2 Seo Audit

Analisi della performance e della sicurezza del sito web

seo-service-new-icon1 Seo Audit

Analisi alberatura menù e mappatura degli url interni ed esterni

marketing-analysis-new-icon4 Seo Audit

Analisi della struttura e della lunghezza dei meta tag (title, description, alt, ecc..)

seo-service-new-icon3 Seo Audit

Analisi dei testi, tra cui numero di parole, e struttura dei paragrafi

link-building-new-icon2 Seo Audit

Analisi della struttura della mappa del sito del file sitemap.xml

marketing-analysis-new-icon3 Seo Audit

Analisi del profilo di analisi del tool di Google Search Consolle

Richiedi un preventivo per una seo audit

Se hai deciso di rendere il tuo sito più visibile e battere i tuoi competitor, contattami per richiedere un preventivo un'analisi seo audit. Offro consulenze su misura, adatte ad ogni esigenza. Se il tuo obiettivo è farti trovare dai tuoi clienti, hai necessariamente bisogno del mio aiuto! Scrivimi, ti ricontatterò quanto prima!

    Accetto
    Dichiaro di aver letto ed accetto l'informativa sulla Privacy ed il trattamento dei dati personali.